installazioni

Flussi soundscape installativo

Conosci gli invisibili filatori dei sogni? Sono due: la verde speranza e la torva paura. Hanno fatto scommessa chi fila di più e più leggero: una, il suo fiocco dorato; l’altra, il suo fiocco nero..
(Antonio Machado)

Un percorso iniziatico verso la conoscenza. Una ricerca simbolica all’interno della strada comune (civitate). Il passaggio da intraprendere alla scoperta di un altrimenti indicibile. La via è concessa a colui che sceglie, accoglie e valorizza la parte femminile della propria personalità (anima), rappresentata dall’aiuto offerto da una donna (il filo di Arianna). Il viaggio come cammino interiore, superando gli ostacoli, secondo l’immagine alchemica del percorso (labirinto), a cui si associa quella del nodo di Salomone, simbolo della morte e della resurrezione spirituali. Commissione Borderline Arte Contemporanea, Vigevano.

Pages: 1 2 3 4 5